agenda

febbraio, 2020

26feb17:0019:00

Ma come parli? I rifugiati diventano narratori di storie per grandi e piccoli

17:00 - 19:00 Via Luigi Pirandello, 3,

Di più

Dettagli evento

L’evento previsto per il 26/02 è stato annullato e rinviato a data da definire. Vi forniremo il nuovo appuntamento qui appena possibile. Ci scusiamo per il disagio e ringraziamo per la comprensione.

Il 26 febbraio presso la Fattoria Urbana del Pilastro, i minori stranieri non accompagnati accolti a Bologna dalla cooperativa CIDAS, saranno narratori speciali nell’evento “Ma come parli?”, per raccontare a grandi e piccoli le storie dei loro paesi di provenienza in lingua originale, con l’aiuto di mediatori interculturali e di un’attrice per favorire la comprensione.

L’evento, che ha già avuto un primo appuntamento il 19 febbraio con il coinvolgimento dei beneficiari ospitati nel progetto per vulnerabilità psicofisica, è l’esito di un laboratorio di letture animate bilingue che ha avuto l’intento di avvicinare culture diverse, in un’ottica di scambio di conoscenze e di integrazione.

L’appuntamento per il 26 febbraio alla Fattoria Urbana del Pilastro, in Via Pirandello 3 a Bologna, dalle 17.00 alle 19.00.
Dopo una merenda di accoglienza, si entrerà nel vivo del racconto, i ragazzi verranno accompagnati nella narrazione dall’attrice ed educatrice teatrale Beatrice Vollaro.

L’età consigliata è dai 4 ai 10 anni, gli adulti sono i benvenuti (meglio se accompagnati da un bambino di loro fiducia). L’evento è gratuito ed è organizzato da cooperativa sociale CIDAS e Circolo Arci La Fattoria, nell’ambito dei progetti del Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per i minori stranieri non accompagnati della città metropolitana di Bologna.

Per informazioni: 3664899239 o fattoria.urbana.bologna@gmail.com

Link: Evento Facebook

Ora

(Mercoledi) 17:00 - 19:00

Luogo

Fattoria Urbana del Pilastro

Via Luigi Pirandello, 3,

X