Un blog che aiuta nella ricerca attiva del lavoro in un mondo sempre più digitalizzato

Durante il primo lockdown della scorsa primavera in Italia, le agenzie del lavoro avevano chiuso le loro sedi e svolgevano colloqui on-line, i ristoranti lavoravano con orari ridotti esclusivamente per l’asporto, la produzione industriale e artigianale era fortemente rallentata, le scuole e tutte le attività di formazione continuavano le loro attività mediante la didattica a …

Un blog che aiuta nella ricerca attiva del lavoro in un mondo sempre più digitalizzato Leggi altro »