Formazione sui temi dell’abitare per gli operatori del progetto SPRAR/SIPROIMI

Mercoledì 16 ottobre 2019 si è tenuto il primo incontro di formazione sui temi dell’abitare nell’ambito del progetto SPRAR/ SIPROIMI.

L’incontro, organizzato dal Servizio Abitare, è stato realizzato a Bologna presso i locali dell’Associazione Baumhaus, ini via Serlio 25/2, e ha visto la partecipazione di circa 60 operatori dell’accoglienza dei beneficiari Ordinari, Vulnerabili e MSNA.

Formazione sui temi dell’abitare per gli operatori del progetto SPRAR/SIPROIMI

La giornata formativa ha previsto un primo momento di restituzione riguardo le principali criticità riscontrate dagli operatori dell’accoglienza sui percorsi di uscita dei beneficiari emersi durante un’analisi preliminare realizzata dal Servizio Abitare stesso.

Sono stati inoltre analizzati i principali strumenti messi a disposizione dal progetto SPRAR/SIPROIMI per le uscite in autonomia dei beneficiari; presentati i diversi stakeholders presenti sul territorio della città Metropolitana ed è stata evidenziata l’importanza dell’analisi della rete sociale del beneficiario e del lavoro di comunità come strumenti di supporto alla risoluzione delle criticità riscontrate nei percorsi di uscita dei beneficiari con particolare riferimento alla ricerca di una soluzione abitativa in autonomia.

Formazione sui temi dell’abitare per gli operatori del progetto SPRAR/SIPROIMI

Nella seconda parte della giornata è stata invece realizzata un’attività laboratoriale in cui i partecipanti hanno avuto l’opportunità di mettere in pratica quanto condiviso durante l’incontro formativo per formulare alcune ipotesi risolutive di percorsi di ricerca dell’autonomia abitativa di casi proposti dagli organizzatori dell’evento.

Una giornata ricca di spunti che ha dato l’opportunità agli operatori dell’accoglienza di confrontarsi, condividere e ampliare le proprie competenze sul tema dell’abitare.