#NeverMoreFreezing: la call per Giornata mondiale del Rifugiato 2020 tradotta in inglese

Da oggi è possibile consultare la call per NeverMoreFreezing anche in inglese (visualizza o scarica qui).

Quest’anno, a causa della pandemia, l’evento per la Giornata mondiale del Rifugiato prevista per il 20 giugno e le varie performance che da alcuni anni caratterizzano questa giornata a Bologna saranno in streaming, con una call rivolta ad artisti anche emergenti e l’istituzione di un riconoscimento economico per i primi 5 migliori video presentati.

#NeverMoreFreezing è il titolo dell’evento di quest’anno ed è organizzato e promosso da Asp Città di Bologna e il Comune di Bologna in collaborazione con Bologna cares! e con i gestori del Progetto metropolitano di Bologna SIPROIMI (Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per i minori stranieri non accompagnati), la Città Metropolitana di Bologna e i Comuni che hanno aderito al progetto, Caritas Bologna.

L’evento si inserisce all’interno delle iniziative di divulgazione e sensibilizzazione dei temi dell’accoglienza e integrazione che attraversano i progetti SIPROIMI del territorio di Bologna.

Il tema scelto è di attualità: la pandemia che ha provocato uno stato di attesa, un costante aspettare. Uno stato di freezing – da qui il titolo della manifestazione 2020 – bloccati in un esilio del qui e ora, per la prima volta forse, non principali autori del proprio voler procedere.

Questo sperimentare avvicina tutte le persone che si trovano bloccate in un presente congelato fatto di attese. Sono i richiedenti asilo, titolari di protezione internazionale e rifugiati che arrivano in Italia e vivono nei progetti di accoglienza e integrazione dei territori.

Il concorso intende raccogliere proposte artistiche che sappiano cogliere questo messaggio e far vivere l’attesa, l’impressione di esilio e la rinascita: suoni, corpi e voci per dare pensiero e sostanza a questi diversi, ma oggi convergenti spazi di freezing.

La partecipazione è gratuita, ma è necessario compilare il form d’iscrizione e inviare – entro e non oltre le ore 24.00 del 02 giugno 2020 – il video con la performance.

Per maggiori informazioni
www.bolognacares.it
ventigiugno2020@cidas.coop