abdulla-volontario-per-il-welfare

Abdulla, volontario per il welfare

Abdulla Tullah dalla Sierra Leone, Said Farook (Afghanistan), Makan Kanoute (Mali). Erano presenti anche loro, a metà dicembre, alla Mediateca di San…


Leggere di più

Omar: “Cameriere, portiere e un sogno da… politico”

Barista e cameriere, calciatore per hobby, aspirazione… “…che dici del mio sogno, diventare un presidente?”. Sorride, nel concludere l’intervista…


Leggere di più

Quello che resta, otto giovani registi per un cortometraggio sulla memoria

“Un processo partecipativo è un percorso che si basa sull’ascolto degli altri e su compromessi per riuscire a mettere d’accordo personalità e idee…


Leggere di più

Modou, una nuova vita cucinando piatti tipici tedeschi

Modou esce sorridendo dalla cucina dove ha appena terminato il suo turno di lavoro quotidiano. Da fine dicembre 2018 sta svolgendo un tirocinio,…


Leggere di più

Destiny, il bambino che si “inventa” le feste

Destiny ha cinque anni. Parla tre lingue: italiano, inglese e pidgin, idioma di cui esistono molte varietà in differenti parti del mondo. E’ nato in…


Leggere di più

Abubakar, titolare di protezione umanitaria, ospite in una famiglia bolognese

“Vivo con i miei genitori italiani, lavoro, gioco a basket”. La bella storia di Abu

Ci sono storie di integrazione che procedono rettilinee e positive fin dal loro inizio. Storie in cui ciascuna delle parti in causa gioca un ruolo…


Leggere di più

“Zyp Zag”, così la passione per la sartoria ecosostenibile si fa mestiere

Una passione che si fa mestiere, accomuna uomini e donne, passa attraverso la cruna dell’ago, il sapiente abbinamento di stoffe e colori e ora si…


Leggere di più

Mamadi, titolare di protezione sussidiaria installa impianti fotovoltaici

“Qui abbiamo trovato un lavoro e amici, ci sentiamo integrati”

Manager, consulenti e formatori, motivatori ed esperti di welfare aziendale si sforzano di ripetere che la qualità di un luogo di lavoro e il…


Leggere di più

“Agricoltura e ingranaggi di precisione, qui in montagna lavoriamo e ci sentiamo a casa”

La montagna bolognese ha molto poco in comune con le loro terre d’origine in Africa. Eppure due giovani immigrati, portati dal caso nella struttura…


Leggere di più

“Noi, richiedenti protezione internazionale e ora sospesi e incerti”

“Venendo in Italia pensavamo di assicurare un futuro più tranquillo ai nostri bambini e di poterci ricostruire una vita più sicura rispetto a quanto…


Leggere di più